INDICE

IMMAGINE DI SFONDO IN POSIZIONE PRESTABILITA

L'idea della lettrice ci Ŕ sembrata veramente simpatica, infatti, se si usa un'immagine come sfondo, e si imposta la proprietÓ bgproperties="fixed" all'interno del tag <body>, il testo scorre sopra l'immagine stessa, e questa rimane, sempre nella stessa posizione, in secondo piano.

Se si usa per˛ una piccola immagine come sfondo, questa viene duplicata tante e tante volte per tutta la pagina. Per ovviare a questo problema il semplice HTML non basta pi¨, e bisogna ricorrere all'aiuto del tag <style>. Il suo uso in questo caso Ŕ molto semplice, ma purtroppo non Ŕ ben supportato da Netscape e nemmeno da Microsoft Internet Explorer nella versione anteriore alla 5.

Vale la pena di usarlo comunque? Ognuno valuterÓ i pro ed i contro e deciderÓ di conseguenza. Se comunque state usando una versione adatta di Explorer, dovreste vedere il risultato in questa pagina.

Ecco il codice che abbiamo usato:

Codice:
<head> <style> body{ background-repeat: no-repeat; background-attachment: fixed; background-position: bottom right; } </style> </head> <body background="sole.gif" bgcolor="#e1e1d2"font size=3 vLink=#ff6633>

Analizziamo pi¨ in dettaglio le varie opzioni, che riguardano le proprietÓ dello sfondo (background).

repeat
Stabilisce se l'immagine viene duplicata o meno. Le opzioni sono:
attachment
Stabilisce se l'immagine di sfondo scorre o meno insieme alla pagina. Le opzioni sono:
position
Stabilisce l'esatta posizione dell'immagine di sfondo. Le opzioni sono:

Non Ŕ necessario usare tutte le opzioni; queste possono essere poi usate anche per lo sfondo di una tabella.


INDICEINDIETRO

©2002 www.webfract.it